Come Emettere Un Atto Di Dono Per Un Figlio

Sommario:

Come Emettere Un Atto Di Dono Per Un Figlio
Come Emettere Un Atto Di Dono Per Un Figlio
Video: Come Emettere Un Atto Di Dono Per Un Figlio
Video: Un Principe per l'Estate Film completo 2016 2023, Febbraio
Anonim

Una donazione viene emessa nella maggior parte dei casi quando è necessario trasferire il diritto di proprietà su proprietà o proprietà a qualcuno da parenti stretti. Di solito, i genitori lo fanno in modo che i figli non debbano pagare le tasse più tardi quando ereditano.

Come emettere un atto di dono per un figlio
Come emettere un atto di dono per un figlio

È necessario

  • - una ricevuta per il pagamento del dovere statale per la registrazione statale del contratto di donazione;
  • - se hai bisogno di autenticazione notarile, quindi servizi notarili;
  • - documenti attestanti l'identità dei partecipanti al contratto di donazione;
  • - contratto di donazione;
  • - planimetria catastale dell'appartamento, ottenibile dall'ITV;
  • - documenti attestanti la titolarità del Donatore;
  • - il consenso di tutte le persone interessate;
  • - certificato di valutazione dell'inventario (rilasciato dall'ITV).

Istruzioni

Passo 1

Come puoi immaginare, il termine "regalo" deriva dalla parola "dare" o "regalo". Questo è il nome del processo di donazione o trasferimento gratuito dei diritti di proprietà su qualsiasi proprietà o immobile. Allo stesso tempo, viene concluso un accordo di donazione tra il Donatore e il donatario, che poi deve essere registrato ufficialmente.

Passo 2

La donazione è considerata il modo più semplice per trasferire un appartamento, una casa, un'auto a parenti stretti (futuri eredi). Certo, puoi progettarlo per qualsiasi persona tu voglia. Ma nel caso in cui parenti lontani o estranei in genere facciano regali, non dimenticare che dovranno pagare una tassa di donazione pari al 13% del valore dell'oggetto donato.In questo caso, l'esecuzione di una donazione l'accordo per un figlio è un'opzione ideale trasferendogli i diritti di proprietà, in modo che in futuro non debba pagare le tasse statali al momento di entrare nell'eredità.

Passaggio 3

La registrazione di un atto di donazione non è un processo molto difficile, ma sarebbe comunque meglio chiedere consiglio a un notaio. Ti aiuterà a redigere con competenza e precisione un accordo di donazione, oltre a evitare possibili problemi. Per problemi si intendono altri richiedenti l'oggetto della donazione, le cui pretese possono essere quasi completamente escluse con la corretta esecuzione del contratto, nonché menzionando direttamente in esso l'elenco delle persone le cui pretese lo stesso donatore rigetta e considera invalide.

Passaggio 4

Il donatore deve fornire i seguenti documenti per la registrazione statale del dono: certificato di registrazione statale dei diritti sull'oggetto da donare, carte d'identità di tutti i partecipanti al processo, il contratto di donazione stesso, il piano catastale, il consenso scritto dei parenti o altre persone, documenti del titolo per la proprietà, valutazione dell'inventario dell'oggetto donato, un certificato dei servizi abitativi e comunali sul numero di persone registrate nei locali, una ricevuta per il pagamento del dovere statale (1000 rubli).

Passaggio 5

Un pacchetto completo di documenti deve essere presentato al Federal Registration Service (Rosregistration). Il termine per l'esame dei documenti è breve, di norma il processo non richiede più di una settimana.

Popolare dall'argomento